Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter

Social Icons

Pages

mercoledì 23 giugno 2010

Il Cocomero

cocomero
Il cocomero, o anguria (dal greco angourion), o melone d'acqua, fra i frutti estivi è indubbiamente il più dissetante. La sua polpa contiene il 95% di acqua e svolge una buona azione diuretica.
Nonostante il gusto dolce, conferitogli da particolari sostanze aromatiche, ha un basso contenuto di zuccheri (4%) ed è, fra i frutti polposi, il meno calorico. Basti pensare che 100 grammi di anguria forniscono 16 calorie (contro ad esempio le 33 del melone). Ha anche un buon contenuto di vitamina A e C e di potassio.
I semi sono l'unico inconveniente. Non vanno ingeriti (hanno un alto potere lassativo) ma sputati. Originario dell'Africa appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, come il melone, lo zucchino e il cetriolo, ed ha un curioso nome scientifico, 'citrullus vulgaris' (dal latino cetriolo). Il frutto può superare anche i 20 kg di peso. La buccia è liscia, di colore verde uniforme o marmorizzato.

In Toscana la coltivazione è diffusa sulla zona costiera e in misura minore anche in alcune aree interne, e la tipologia più coltivata è quella Crimson Sweet. Si trova sul mercato da aprile fino a settembre; la produzione toscana inizia a giugno.
La sua attività antiossidante dipende dalla sua attitudine a catturare l'ossigeno singoletto, una molecola i cui effetti
ossidanti sull'organismo sono ormai noti a tutta la comunità scientifica.
Per uso esterno la polpa dell'anguria è stata impiegata nell'ambito dei trattamenti estetici per idratare e rinfrescare
l'epidermide.

Nella cosmesi, il cocomero può essere usato per lenire la pelle secca, basta schiacciare la polpa del cocomero e lasciarla macerare per almeno 10 minuti, applicate poi il succo ottenuto sul viso e sul collo. Sciacquate dopo il completo assorbimento….quando vi sentirete particolarmente appiccicosi!
Per i capelli, prendete tutti i semini della fetta di cocomero che avete appena mangiato e tritateli con olio di semi, applicate il composto ottenuto sui capelli e lasciatelo per 30 minuti.
Infine procedere ad un normale shampoo.
Proteine: 0.6
Grassi: 0.15
Carboidrati: 7.55
Fibre: 0.4
Calcio: 7 mg
Sodio: 1 mg
Potassio: 112 mg
Magnesio:10 mg
Fosforo: 11 mg
Valori nutrizionali per 100 grammi di prodotto:
Calorie: 30
Acqua: 92
La polpa dell’anguria, di colore rosso e ricca di semi, è costituita per oltre il 90% di acqua, ma contiene anche un discreto quantitativo di zuccheri, soprattutto fruttosio, e vitamine A, C (8.1 mg), B e B6.
Alla luce di quanto detto, ecco una ricettina cosmetica per voi =)
Maschera Idratante al cocomero
Ingredienti:
Polpa di una fetta di cocomero
2 cucchiai di yoghurt bianco
Procedimento:
Togliete i semi da tutta la polpa del cocomero e schiacciatela con una forchetta in una ciotolina, aggiungete 1 o 2 cucchiai di yogurt magro, a seconda della consistenza e della quantità di maschera che volete realizzare. Mescolate bene e applicatela sul viso, se nel metterla vi scappasse un po’ della cremina sul contorno occhi , tranquille non può succedere nulla, sia il cocomero che lo yoghurt non sono aggressivi. Tenere in posa per circa 10-15 minuti dopodiché lavarsi la faccia con acqua tiepida.
La vostra pelle sarà evidentemente più idratata tonificata, purificata, e tonificata, grazie anche alle proprietà dello yoghurt.
Note:
Questa maschera è adatta in linea di massima a tutti i tipi di pelle, un po’ meno alle pelli eccessivamente grasse perché rischierebbero di essere idratate eccessivamente
Chicca culinaria Sorbetto Al cocomero:
Ingredienti
300 g polpa di cocomero
200 g zucchero
1/4 l acqua
Succo di 1 limone
1 albume

Preparazione
In una casseruola mescolate a fuoco lento acqua e zucchero, finché questo non si sarà sciolto; poi lasciate raffreddare.
Frullate la polpa di cocomero con un po' di sciroppo di zucchero e succo di limone e versate e mettete tutto nel freezer.
Dopo un'ora, quando questo composto si sarà un po' rappreso, unite l'albume montato a neve.
Rimettete in freezer per altre due ore.

2 commenti:

  1. da www.fashionlife.it: Molto interessante! proverò sicuramente l'impacco per capelli! grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per il commento =)

    RispondiElimina